Seleziona una pagina

Durante il periodo di ovulazione, le donne si sentono più attraenti e hanno più successo con gli uomini.

Lo dimostra una ricerca dell’Università del Texas, se non bastasse sapere che i giorni della fertilità sono anche quelli in cui le donne che lavorano nei night club guadagnano considerevolmente di più…

Si tratta di uno stratagemma della natura per favorire il proseguimento della specie:
quando l’ovulo è pronto per essere fecondato, la donna è generalmente di umore migliore, cura di più il proprio aspetto e si sente più attraente.

Questo senso di sicurezza evidentemente viene avvertito dalla controparte maschile, anche se a livello inconscio.

Inoltre durante l’ovulazione le forme femminili cambiano: i seni sembrano più simmetrici, il sedere più tonico e viene prodotta una sostanza chiamata ormone LH: una gonadotropina secreta dall’adenoipofisi allo scopo di regolare le funzioni gonadiche.

Gli studiosi non possono però confermare che i maschi riescano a cogliere sempre, in maniera per così dire genetica, i segnali del periodo fertile femminile.
Una delle ipotesi più accreditate è che sviluppino un sesto senso nei confronti della compagna, dopo un certo periodo di frequentazione costante.

Questo istinto permetterebbe loro di capire quando proporsi con maggiori probabilità di riuscita!

Come che sia la faccenda, l’importante è riappropriarsi di spirito di osservazione e auto-osservazione. La consapevolezza e la incessante curiosità di conoscere gli aspetti più affascinanti nella quotidianità di un rapporto sono di certo il segreto delle coppie più longeve.

 

Scrivici su whatsapp!
Invia