Seleziona una pagina

di Monica Micheli*

Ma quanto sono buone le pere?!

Hanno vita beve, dentro il mio portafrutta…

Ieri abbiamo parlato delle loro qualità afrodisiache in questo articolo, mentre oggi vedremo come impiegarle nella preparazione di una torta che richiede pochissimi ingredienti 5 minuti di preparazione…

Insomma, anche se vi doveste prendere all’ultimo istante con un ospite improvvisato, di certo fareste ottima figura!

Alle pere che vanno a farcire la torta scrocchiarella di pasta fillo ho aggiunto delle gocce di cioccolato, che ci sta sempre bene. Ma potreste divertirvi a trovare altri abbinamenti, come uva passa, noci, etc.

Adatta anche a chi proprio si sente inadatto ai fornelli: prendevi una bella rivincita…

 

TORTA DI PERE IN PASTA FILLO

 

Ingredienti

Pasta fillo, 1 rotolo

Burro, 100 g

Pere Abate, 3

Zucchero, 100 g

Gocce di cioccolato, 50 g

 

Preparazione

  • Foderare una tortiera di 20 cm di diametro o una pirofila con della carta forno
  • Disporre diversi strati (almeno 4) di pasta fillo, ricordando di spennellare ogni strato con del burro fuso. Lasciare uscire dai bordi almeno 4 cm di sfoglia.
  • Tagliare a cubi abbastanza grossi le pere. Le abate, avendo la buccia sottile, possono non essere sbucciate.
  • Spolverare di zucchero la frutta, aggiungere le gocce di cioccolato
  • Richiudere su se stessa la pasta e decorare con striscioline di fillo
  • Spennellare con il burro rimasto e infornare a 180° per 40 minuti

 

 

Monica Micheli

 

 

 

Monica Micheli, prima vera esperta di Cucina Afrodisiaca ed Evoluzione Relazionale, owner del web-magazine www.ErosKitchen.com

Scrivici su whatsapp!
Invia