Seleziona una pagina

di Monica Micheli*

FELICE FESTA DEGLI INNAMORATI!

Ci siamo, è il 14 Febbraio!

Come ogni anno, inizia la corsa agli ultimi ritocchi per realizzare la serata perfetta.

Contrariamente a quanti asseriscono che quella di San Valentino sia una festa meramente commerciale, credo invece che questa sia un’ottima occasione per fare ammenda di quelle che possono essere state le nostre dimenticanze nei confronti del partner; o comunque un appuntamento fisso, inderogabile, per ricordarci di ciò che ci ha fatti innamorare.

Le scadenze servono!

Presi come siamo dalla vita frenetica di ogni giorno, sfido chiunque a trovare un momento quotidiano da dedicare alla coppia, anche se si dovesse trattare di soli 5 minuti.

Una manciata di secondi per guardarsi negli occhi, sorridersi e cancellare lo stress accumulato è magica.

Allora ben vengano le date fissate in calendario che ci obbligano a farlo!

 

Questa sera molti avranno deciso di uscire e concedersi una cena in un buon ristorante; altri opteranno per una tranquilla tavola illuminata da candele tra le mura domestiche.

Quale che sia la vostra scelta, è importante tenere a mente il motivo per cui state facendo tutto ciò: passare una serata con il vostro Lui o la vostra Lei!

Sembra banale, ma nel corso degli eventi conviviali che conduco durante l’anno mi capita spesso di vedere gente con lo smartphone in mano per gran parte del tempo…

E’ chiaro che le priorità degli individui in questione non sono nel raggio di due metri da loro!

Quindi la prima domanda da farvi, se rientrate nel tipo vorrei essere da un’altra parte è: “Perché non trovate il coraggio di cambiare e prendere la vita che desiderate?“.

Quando dico che le scadenze servono, questa è senz’altro una delle finalità.

 

Posto che invece siate davvero innamorati di chi avete davanti, beh, fateglielo comprendere in qualche modo!

Anche “Lui/Lei lo sa quanto ci tengo” è un mantra che sento spesso.

Può essere davvero che sia così, ma sentirselo dire chiaramente, una volta ogni tanto, non fa male.

Un biglietto sotto il piatto o una frase sussurrata all’orecchio saranno sufficienti.

A volte basta davvero pochissimo per rinsaldare un rapporto, fresco o di lunga data.

 

Grazie dei fior!

Basta il pensiero, non ci piove.

Può anche essere un’idea far diventare una tradizione di coppia scambiarsi lo stesso pensiero ad ogni San Valentino.

Ma cercate di cogliere l’eventuale insofferenza – seppure celata benissimo – del partner: se l’entusiasmo nei confronti del vostro regalino non è quello che vi aspettavate o cala costantemente negli anni, provate ad applicarvi un po’ di più.

In special modo le donne hanno una tattica ben precisa, a ridosso delle date clou, come compleanni, Natale, 14 Febbraio,…: nelle settimane precedenti escogiteranno il modo di trascinarvi casualmente davanti ad una vetrina, incollandosi al vetro ed indicando con fervore qualcosa in esposizione.

Sì, prendetelo come un messaggio diretto e a caratteri cubitali.

La sorpresa di Lei sarà soprattutto dovuta al fatto che avete saputo ascoltarla!

 

La cena

Ovviamente è un momento sul quale mi soffermo con particolare piacere, visto che mi occupo di Cucina Afrodisiaca.

Cucinare per chi ci sta a cuore è di per sé un atto d’amore: implica impegno, diverse ore impiegate nella scelta del menu, nell’acquisto dei prodotti migliori, nell’allestimento della tavola, nella preparazione dei piatti…

Dare da mangiare è un atto ancestrale, una dichiarazione d’amore.

Farlo insieme è un modo per avere un piccolo obiettivo comune, uno step dal quale (ri)partire per costruire la relazione.

All’interno del blog troverete numerose ricette da proporre e da illustrare ai vostri ospiti: sono state scelte in base alle suggestioni afrodisiache che possono suscitare, quindi affidatevi con fiducia ai nostri consigli e sarete ripagati!

Se poi, presi dalla situazione, il tutto convergerà in un coinvolgente momento d’intimità, potreste cogliere l’attimo per osare un po’ di più e proporre un’idea che avete nel cassetto da un po’: a volte chiedere, semplicemente, è la chiave di volta!

San Valentino va visto come una meravigliosa occasione per donarsi l’un l’altro: approfittatene pienamente!

Monica Micheli

MONICA MICHELI

 

 

Monica Micheli, prima vera esperta di Cucina Afrodisiaca, owner del web-magazine ErosKitchen.com e Tutor di Cucina Afrodisiaca per Detto Fatto

Scrivici su whatsapp!
Invia