Seleziona una pagina

di Monica Micheli*

Un secondo originale e leggero

Nel precedente articolo abbiamo visto quali vantaggi possa apportare al singolo e alla coppia introdurre l’uva nell’alimentazione di questa stagione.

Come promesso, ecco una ricetta per offrire un secondo elegante e leggero.

L’unica parte leggermente più impegnativa del solito sarà legale l’arrosto, ma penso davvero che con un po’ di inventiva ce la possiate fare!

Magari vi servirà dare uno sguardo alla nostra intervista ad un maestro di Shibari… 😉

ROTOLO DI TACCHINO ALL’UVA BIANCA

Ingredienti x 2

Fesa di tacchino in trancio, 400 g

Uva bianca, 1 grappolo

Pane integrale, 1 fetta

Latte, 1/2 bicchiere

Insaporitore per arrosti con erbe miste, 1 cucchiaino

Aglio, 1/2 spicchio

Vino bianco, 1/2 bicchiere

Burro, 10 g

Olio, 1 cucchiaio

Preparazione

  1. Ammollare nel latte il pane a pezzetti
  2. Tritare finemente l’aglio
  3. Strizzare il pane e sbriciolarlo. Quindi condirlo con il sale aromatico e l’aglio
  4. Ricavare una tasca dalla fesa di tacchino, farcire con il composto di pane e legare con lo spago da cucina
  5. Rosolare la carne su tutti i lati in olio e burro, quindi sfumare con il vino bianco
  6. Trasferire il rotolo di tacchino in forno caldo a 180° per circa 30 minuti
  7. Negli ultimi 5 minuti, aggiungere l’uva sgranata
  8. Servire irrorando col sugo di cottura

Monica Micheli

Monica Micheli, prima vera esperta di Cucina Afrodisiaca ed Evoluzione Relazionale, owner del web-magazine www.ErosKitchen.com

Scrivici su whatsapp!
Invia