Seleziona una pagina

di Monica Micheli*

L’ananas, un frutto tanto amato dalle virtù afrodisiache

Nel precedente articolo ci siamo soffermati sui benefici di questo frutto così diffuso sulle nostre tavole, benché di provenienza estera.

Ora vediamo come impiegarlo, magari in un primo orientale molto apprezzato: il RISO THAI ALL’ANANAS.

Come sempre sarà un piatto di semplice preparazione, adatto a tutti.

La parte della presentazione sarà la più stuzzicante, in quanto suggerisco di servirlo proprio all’interno della metà scavata dell’ananas.

 

RISO THAI ALL’ANANAS

Ingredienti x 2

  • 200g riso integrale
  • ananas, 1/2
  • carota, 1
  • mais, 2 cucchiai
  • pisellini fini, 2 cucchiai
  • uovo, 1
  • anacardi, 30 g
  • uvetta sultanina, 20 g
  • cipolla, 1/4
  • aglio, 1 spicchio
  • zenzero fresco, 3 cm
  • olio d’oliva
  • salsa di soia
  • curcuma
  • sale

Preparazione

  • Cuocere il riso secondo quanto indicato nella confezione, raffreddandolo sotto l’acqua corrente un po’ al dente
  • Ammollare l’uvetta in acqua calda
  • Sbollentare i piselli per qualche minuto e raffreddarli in acqua molto fredda per mantenerne il colore vivo
  • Tagliare l’ananas a metà e rimuovere la polpa di una delle due parti cercando di non rovinare il nostro contenitore
  • Tagliare a cubetti piccoli circa 1/2 cm l’ananas e la carota
  • Affettare sottilmente la cipolla, l’aglio e lo zenzero e soffriggere in un cucchiaio d’olio in un wok o simili
  • Rimuovere il soffritto e spaccare l’uovo nel wok, continuando a mescolare con una spatola per ottenere un uovo strapazzato
  • Aggiungere nuovamente il soffritto, un cucchiaio scarso di salsa di soia, le carote, il mais e i piselli
  • Saltare il riso con le verdure a fuoco molto vivace, aggiungendo nell’ultimo minuto gli anacardi, un pizzico di curcuma e l’ananas
  • Servire all’interno dell’ananas scavato

Monica Micheli

 

 

 

Monica Micheli, prima vera esperta di Cucina Afrodisiaca ed Evoluzione Relazionale, owner del web-magazine www.ErosKitchen.com

Scrivici su whatsapp!
Invia