Seleziona una pagina

Non è facile nascondere tutte le tracce di un tradimento…

Di solito accade che la persona tradita ammetta di aver avuto qualche sospetto sull’infedeltà del partner.

Certo chi si concede una scappatella o una storia parallela cercherà in tutti i modi di celare la sua doppia vita.

Poiché in genere una rapporto di coppia si basa sulla fiducia reciproca, non sarà troppo complicato per chi voglia tradire riuscire, almeno inizialmente, a coprire le sue tracce.

La parte complicata è nel tempo: più a lungo si protrae la relazione fedifraga, maggiore è la possibilità di commettere dei passi falsi.

Se non siete persone cronicamente gelose, ma avete avvertito che qualcosa è inspiegabilmente cambiato nell’atteggiamento del/della partner, vale la pena verificare la presenza di quattro o più indizi che potrebbero lasciar supporre un comportamento poco corretto nei vostri confronti.

Dopotutto è sempre meglio sapere…o no?!

Quali sono i segni più comuni di un possibile tradimento?

Il famigerato sbaffo di rossetto sulla camicia certo potrebbe essere un valido indicatore…

Ma prima di una prova così evidente, vi sono altri segnali che potrebbero smascherare un tradimento.

Innanzitutto, il nostro lui o la nostra lei hanno modificato l’orario di lavoro, fermandosi sempre più spesso e a lungo fuori casa? Sono sopraggiunti dei frequenti viaggi di lavoro?

La frequenza dei rapporti sessuali si è drasticamente ridotta nell’ultimo periodo?

Il partner è più nervoso e stizzito del solito?

Ha cambiato look, ha rinnovato l’armadio dopo molto tempo, si è iscritto in palestra?

Il desiderio di migliorare il proprio aspetto in genere potrebbe essere stuzzicato da una nuova vista

Le nuove tecnologie certo non aiutano chi ha un problema a gestire la fedeltà: telefonate e messaggi ad ore inconsuete e con mittente sconosciuto; evasività nelle risposte se siete presenti ad una chiamata; account segreti di Facebook, Instagram & Co…

Anche delle spese anomale e non giustificate o regali che non si capisce bene da dove arrivino sono un segnaccio.

L’importante è non saltare subito alle conclusioni, ma tenere d’occhio la situazione senza troppa ansia, nel caso aveste verificato almeno 4 dei segnali anzidetti.

E preferibilmente – questo dovrebbe essere il primo step, parlare dei vostri dubbi col partner.

Potrebbe anche interessarti questo approfondimento su come si ricostruisce la fiducia dopo un tradimento.

 

Scrivici su whatsapp!
Invia