Seleziona una pagina

L’iniziativa di un ristorante scozzese mira a eliminare l’imbarazzo del conto al primo appuntamento

E’ capitato a tutti: usciamo a cena per la prima volta con qualcuno che potrebbe interessarci. Arriva il conto e…momento d’imbarazzo: chi deve pagare? Si divide a metà?

In tali occasioni è davvero difficile sapere con certezza come comportarsi, perché una mossa sbagliata potrebbe compromettere l’esito di una serata che magari fino a quel momento sembrava dalle alte aspettative.

Sarà il caso di prestar fede al più tradizionale galateo (paga sempre l’uomo) o in tal modo si potrebbe offendere la controparte femminile, felice di potersi dire affrancata dagli antichi costumi?

Il Bar and Grill di Balckwood, a Edimburgo, ha introdotto una policy che si propone di essere d’aiuto in questo frangente: all’arrivo al ristorante o, meglio, al momento della prenotazione, il cliente può decidere di chiedere in che modo vuole che sia presentato il conto.

Così, nel caso si creda opportuno fare a metà, il cameriere raggiungerà i commensali con due scontrini.

Vale la pena sottolineare che se si tratta di un incontro galante è sconsigliato far pagare la donna al primo appuntamento (specie se l’invito è partito dalla controparte).

Se questo è un problema per la signora, quest’ultima potrà accettare la cortesia riservandosi di offrire lei alla prossima occasione.

 

 

Scrivici su whatsapp!
Invia