Seleziona una pagina

di Monica Micheli*

Un frutto esotico ormai parte integrante della nostra alimentazione: l’ananas

L’arrivo della bella stagione ci invoglia a sperimentare sapori freschi, ad introdurre nella lista della spesa più frutta e verdura dai bei colori accesi.

Si trova agevolmente tutto l’anno in particolare un frutto, anche se lo gustiamo più volentieri quando inizia la stagione calda: l’ananas.

L’ananas è molto amato per diversi motivi: oltre al gusto accattivante, si presenta bene tagliato in ogni modo. Fa scenografia, per così dire, su ogni tavola.

Non solo: le virtù benefiche di questo frutto sono ormai universalmente note e acquisite, tanto che lo ritroviamo in moltissimi preparati fitoterapici atti a drenare i liquidi e contrastare la cellulite, grazie alla bromelina.

Per quanto riguarda le proprietà afrodisiache, è in special modo conosciuta una peculiarità dell’ananas: si dice che migliori il sapore e il profumo dell’entusiasmo maschile.

Ne abbiamo parlato anche in questo articolo.

Introdurre l’ananas nel corso di una cena afrodisiaca, anche a fine pasto, garantisce una digestione efficace e veloce e si rivela un ottimo antiacido, d’aiuto dunque nel caso si preveda un dopocena impegnativo…

Per tutti questi motivi risulta evidente come sia una buona idea scegliere un bell’ananas gustoso da servire in ogni momento della giornata, approfittando della dolcezza e nel contempo delle poche calorie (40 Kcal per 100g) di questo esotico e profumato frutto.

Domani lo proporremo nella classica versione del RISO THAI ALL’ANANAS.

Monica Micheli

MONICA MICHELI

 

 

Monica Micheli, prima vera esperta di Cucina Afrodisiaca ed Evoluzione Relazionale, owner del web-magazine www.ErosKitchen.com

Scrivici su whatsapp!
Invia